fbpx
+84 243 247 4137 info@vac-tours.it

Cosa Fare ad Hanoi – 10 Posti da Vedere nella Capitale

La capitale del Vietnam, ricca di storia e cultura e’ il posto ideale per iniziare il vostro viaggio in questo bellissimo paese. Ci sono moltissime cose da fare ad Hanoi e molte di queste sono totalmente gratuite! Ecco a voi una piccola lista delle 10 cose da fare ad Hanoi!

Cosa Fare ad Hanoi Durante il Giorno

Il ponte di Long Bien

Il Long Long Bridge (precedentemente denominato “Paul Doumer”, dal nome del governatore generale dell’Indocina francese), costruito tra il 1898 e il 1903  attraversando il Fiume Rosso ed e’ un ponte molto importante per la citta’.

Quando i nostri clienti ci chiedono cosa fare ad Hanoi non possiamo fare a meno di suggerire una visita al Ponte di Long Bien. Attraversato a piedi, in scooter o in bicicletta fornisce al viaggiatore sensazioni squisite e al mattino presto si godrà di una belissima alba e una relativa calma.

Di sera, le coppie vengono a godersi il panorama e il gioco di luci per coltivare il loro romanticismo.

Il mercato di Dong Xuân

Il mercato, sia esso urbano o rurale come a Bac Ha o Ha Giang, rimane al centro della vita sociale dei vietnamiti. Più che una semplice attività economica, è un riflesso di una mentalità. Pollame, tè, caffè, spezie, frutta fresca, frutta secca, frutta candita, abbigliamento moderno, abbigliamento tradizionale come Ao dai, gioielli, elettronica, oggetti di culto, troverete tutti gli oggetti quotidiani degli abitanti di questo paese.

Dong Xaun, oltre ad essere un grandissimo mercato contenente tutte queste cose, e’ anche situato in un bellissimo edificio che merita sicuramente una visita!

Il distretto delle 36 corporazioni

Un vicolo, un mestiere, un genio protettivo: il “Quartiere Vecchio” che si trova ai margini del lago Hoan Kiem (“la spada restaurata”) è una visita essenziale, nonostante l’innumerevole presenza di turisti internazionali. Sia per una passeggiata o per fare acquisti di souvenir, il posto pulsa al ritmo vietnamita.

Il giardino botanico di Hanoi

Grande piu di 10 ettari, , il giardino botanico è il parco più antico della città. Istituito sotto il dominio coloniale nel 1890, il giardino accoglie gli anziani che vengono a fare palestra, i giovani che giocano al volano o a pallavolo, le famiglie nei parchi giochi per bambini, o coppie.

Il giardino ha gabbie per scimmie e pavoni: una piccola collina dominata da un tempio ti permette di rendere omaggio e di imparare un po ‘di più sulla storia del Vietnam. Intorno a un lago, gli escursionisti circolano con noncuranza. Alcuni siedono sul bordo dell’acqua, altri si stiracchiano. Siamo tagliati fuori dal tempo.

West Lake (Ho Tay)

È il più grande lago di Hanoi, con una circonferenza di quasi 17 km. Intorno ad esso, bar, ristoranti e caffè animano i dintorni. Le coppie vengono di sera per dimenticare se stessi nella contemplazione del lago che si addormenta; altri preferiscono ascoltare musica o gustare un pasto edificante. Ci sono anche molti templi, ma il distretto di Tay Ho è meglio conosciuto per ospitare la maggior parte degli espatriati occidentali.

Prigione di Hoa Lo

Questa è una vecchia casa centrale costruita sotto i francesi durante il periodo coloniale e soprannominata Hanoi Hilton durante la guerra contro gli americani. Il regime socialista ne ha fatto un luogo di memoria per denunciare i crimini degli occidentali e lodare la clemenza dei combattenti di “Uncle Ho”. La visita vale particolarmente per conoscere più identità nazionale vietnamita.

Strada del Treno

Questa famosa strada e’ il posto ideale per fare fotografie degne di un bel viaggio e per assistere allo strano evento del treno che passa in mezzo a negozi e case. La Strada del Treno ha grande successo sia tra giovani che piu’ anziani e oltre a camminare sui binari in mezzo alle case, potrai anche rilassarti ed aspettare comodamente il treno in uno dei tanti caffe’ presenti!

Mausoleo di Ho Chi Minh

Una visita al Mausoleo di Ho Chi Minh e’ sempre menzionata nelle guide per le cose da fare ad Hanoi, ma ricordati che il lunedì e’ chiuso. Ti consigliamo inoltre di andare al mattino presto (circa 7:15 per esempio) per evitare di dover fare la fila per ore.

Non serve neanche un biglietto, il mausoleo è totalmente gratis. Dentro, niente foto e vestiti rispettosi … Questo è probabilmente uno dei pochi posti in cui i vietnamiti mantengono il silenzio e un atteggiamento solenne.

“Lo zio Ho” riposa nel cuore della stanza, in un sarcofago trasparente che mette in evidenza i suoi resti e offre ai visitatori il riflesso di un uomo semplice e amichevole. Dietro di lui, gli emblemi comunisti nazionali del paese brillano sul muro.

Mentre lasci il mausoleo di fronte all’Assemblea nazionale, ti godrai una passeggiata sulla piazza Ba Dinh, che riecheggia Piazza Tian’anmen a Pechino. È inoltre possibile visitare gratuitamente la vicina Pagoda a Pilastro Unico.

Il Museo delle Belle Arti del Vietnam

Originariamente era un ex collegio per giovani ragazze cattoliche costruite lì di nuovo dai francesi durante la colonizzazione. L’edificio accoglie il museo dal 1963 e presenta una collezione molto varia, che spazia dalla preistoria al periodo contemporaneo attraverso il “Medioevo vietnamita”.

Apprezzerai anche oggetti di culto e statue di Buddha e altri “saggi” scolpiti nei secoli del rinnovamento culturale che accompagnano la presenza francese o il realismo socialista ispirato ai precedenti sovietici.

Il Museo di Etnografia del Vietnam

Concentrandosi sui costumi delle 54 minoranze etniche in Vietnam, è probabilmente il museo più interessante di Hanoi. Un po ‘fuori mano (a circa 10 km dal centro, nel distretto di Cau Giay), vale veramente la pena visitarlo.

Inaugurato nel 1997, il museo ha diverse migliaia di oggetti, film e fotografie. Restauri di case su palafitte, mappe geografiche ed etniche per situarti meglio, tutto è stato progettato per rendere questa visita un episodio educativo durante il tuo soggiorno in Vietnam.

Per completare, è possibile scegliere di visitare il Museo della Donna che è una controparte al Museo Etnografico.

Cosa Fare ad Hanoi di Notte

Se sei un fan del biliardo o del karaoke non esitare. Il Karaoke e il Biliardo sono spesso la chiave per una serata vietnamita di successo. I prezzi sono molto bassi e non avrai problemi a trovare persone locali pronte a cantare a squarciagola con te!

Ti consigliamo inoltre di goderti qualche ora di puro delirio nel famoso Bia Corner del quartiere vecchio, dove tutti i giorni migliaia di turisti e vietnamiti si riuniscono per bere e chiaccherare. Le Birre sono molto leggere e i loro prezzi veramente stracciati, con un boccale che costa meno di 30 centesimi!

Cerchi un Viaggio Personalizzato?

Vactours e’ un agenzia di viaggi in Vietnam, Laos e Cambogia.

Richiedere un viaggio su misura con noi vuol dire collaborare con esperti del luogo per creare un esperienza autentica e privata. Un nostro consulente vi seguira’ in ogni fase del viaggio: dalla preparazione dell’itinerario all’assistenza su strada durante il tour. 

Leave a Reply

Perché Prenotare con Noi?

  • Miglior Prezzo Garantito
  • Team Multi-lingua 24/7
  • Viaggi su Misura
  • Supporto 24/7

Hai una Domanda?

Non esitare a scriverci! Un nostro consulente ti risponderà entro 24 ore lavorative

info@vac-tours.it